Mazara del Vallo

La città è favorita da un'ottima posizione geografica e gode di ottime vie di comunicazione. Posta al centro di una zona ad altissimo interesse storico-artistico è una meta turistica e culturale. Sorta sulla sponda sinistra del fiume Mazaro, è già nota dall'epoca dei fenici, che proprio qui impiantarono una colonia commerciale. In seguito si svilupperà come emporio e fortezza della potente città di Selinunte. Con l'occupazione araba della Sicilia, cominciata nell'827, la città assumerà un ruolo di rilievo diventando il capoluogo del più grande dei tre distretti amministrativi, denominati wali, con cui gli arabi suddivisero il territorio dell'isola. Da qui il nome Mazara del Vallo.

Mazara ha molto da offrire soprattutto per ciò che riguarda le bellezze naturalistiche del suo territorio. I suoi 18 km di costa variegata in cui si alternano spiagge (Tonnarella) e coste frastagliate (San Vito, Quarara), offrono al visitatore luoghi straordinari. Il mare è senz'altro la risorsa primaria della città che ricordiamo possiede una delle più grandi flotte peschereccie del Mediterraneo. Nel corso dei secoli questo stesso mare è stato oggetto di importanti ritrovamenti archeologici, ultimo tra i quali il Satiro danzante del IV sec. d.C. di cui e stato da poco completato il restauro.

La statua del Satiro danzante, rinvenuta nella primavera del 1998 durante una battuta di pesca nel canale di Sicilia, è un rarissimo esempio di statuaria bronzea greca.Flesso sul fianco destro, con le braccia distese in avanti, è colto nell'attimo in cui sta compiendo un salto sulla punta del piede destro sollevando contemporaneamente la gamba sinistra. I capelli, resi a fitte ciocche sottolineate da sottili incisioni, sono agitati dal pathos della danza orgiastica, che sconvolge ogni regola di equilibrio conferendo a tutto il corpo un movimento enfatico.Straordinariamente conservati gli occhi, in calcare alabastrino in origine integrato con pasta vitrea colorata. La statua è alta poco più di 2 metri e pesa 96 Kg. Secondo l'iconografia del satiro in estasi, già nota dal IV sec., la statua doveva tenere con la mano destra il tirso, attributo di Dioniso mentre il braccio sinistro reggeva una pelle di pantera e la mano sinistra una coppa di vino.

Del periodo musulmano della città rimangono ancora delle caratteristiche urbane. Sono da visitare in particolare il grande complesso monumentale che è il tracciato viario del quartiere della Kasba e la chiesa di S. Nicolò Regale, uno dei pochi esempi di architettura arabo-normanna, costruita su una preesistente moschea. I Normanni subentreranno agli arabi nel 1072 e doteranno la città di chiese, conventi e monasteri, tra le quali vi è la splendida cattedrale, costruita nel 1093 e rifatta nel 1694 in stile barocco.

Il vecchio centro storico, un tempo racchiuso dentro le mura normanne, include numerose chiese monumentali, alcune risalenti all'XI secolo. Presenta i tratti tipici dei quartieri a impianto urbanistico islamico tipico delle medine, chiamato Casbah (anche Kasbah), di cui le viuzze strette sono una sorta di marchio di fabbrica.

Mazara del Vallo, Satiro Danzante, Vacanza Sicilia
Mazara del Vallo, Satiro Danzante, Vacanza Sicilia
Mazara del Vallo, Satiro Danzante, Vacanza Sicilia
Quando vorresti partire?
Quando vorresti tornare?
Quanti ospiti siete?
Quale sistemazione preferisci?
Indietro
Avanti
Super Offerta  -20%

Estate 2017

Super Offerta -20%

Dettagli
NUOVA APERTURA LAGUNA GLAM PIU' BELLA è PIù TRANDY DI SEMPRE, NUOVA AREA BABY

Apertura della Nuova laguna ristrutturata

NUOVA APERTURA LAGUNA GLAM PIU' BELLA è PIù TRANDY DI SEMPRE, NUOVA AREA BABY

Dettagli
Divertimento allo Sporting Club Village

Pranzo & Piscina

Divertimento allo Sporting Club Village

Dettagli

News

Al momento non è disponibile nessuna offerta nel nostro archivio

Offerte

Parco archeologico e Acropoli

Selinunte

Parco archeologico e Acropoli

Dettagli
Da Marsala a Trapani  le meraviglie paesaggistiche

Marsala e Trapani

Da Marsala a Trapani le meraviglie paesaggistiche

Dettagli
Il parco archeologico di  Segesta

Segesta

Il parco archeologico di Segesta

Dettagli
Sporting Club Village A Pochi km dalla riserva naturale dello Zingaro

Riserva naturale dello Zingaro

Sporting Club Village A Pochi km dalla riserva naturale dello Zingaro

Dettagli
Scegli uno dei posti più esclusivi della natura e del'ambiente mediterraneo

località balneari e angoli di mediterraneo

Scegli uno dei posti più esclusivi della natura e del'ambiente mediterraneo

Dettagli

Escursioni

Lo Sport per divertirti
e tenerti in forma

Le strutture sportive dello Sporting Club sono tutte di ottima qualità e diversi sono gli sport praticabili.

Dettagli

Sport

EGADI